Calendario eventi - Corsi e congressi 2019

<< torna agli eventi 2019

LA CONTENZIONE MANUALE, FISICA, FARMACOLOGICA E AMBIENTALE DOPO LA SENTENZA 40598/2018 aspetti giuridici, deontologici e operativi

26 Novembre 2019
Sede del Corso:
Hotel Andreola – via D. Scarlatti, 24 - MILANO


Per pagamenti on line:




Per pagamenti Pos Virtuali:

Paga ora

Scheda di iscrizione on-line


Vedi la Brochure

 

 

 

RAZIONALE

Il corso si prefigge di rendere edotti i partecipanti delle problematiche relative a tutte le tipologie di contenzione e alla necessità che corrispondano a precisi criteri legati allo stato di necessità. Secondo i recenti orientamenti della Corte di cassazione la contenzione non è un atto sanitario. L'applicazione della contenzione senza i requisiti individuati comporta il rischio di essere incriminati per sequestro di persona. Verranno esplorati i confini e gli ambiti della contenzione manuale, fisica, farmacologica e ambientale.


PROGRAMMA
8,00
Le origini della contenzione

10.30 Le tipologie della contenzione: manuale, fisica, farmacologica e ambientale

11,30 La natura della contenzione fisica e la sua ammissibilità/inammissibilità dopo la sentenza 40598/2018 della Corte di cassazione.
Lo stato di necessità e i suoi elementi fondamentali

12,00 La contenzione nei vari setting di cura: psichiatria, RSA, ospedale, sala operatoria, terapia intensiva, emergenza e pronto soccorso: analisi e dierenze.
La contenzione manuale: analisi e criticità

12,30 La contenzione farmacologica: analisi e criticità.
Dibattito guidato

13,00 Pausa pranzo

14,00 L'obbligo di garanzia e di custodia dei pazienti e la responsabilità per la presa in carico.

15,30 La contenzione ambientale: analisi e criticità.
L'autodimissione volontaria del paziente.

17.30 La responsabilità per gli eventi autolesivi e suicidiari

18,30 Dibattito guidato

19,00 Eettuazione del test di verifica e chiusura del corso